Home In città 5 luoghi romantici a Roma dove stare mano nella mano.

5 luoghi romantici a Roma dove stare mano nella mano.

di Francesca Boccini
Dona!
5 luoghi romantici a Roma, panorama giardino degli aranci

Di seguito la nostra selezione di 5 luoghi romantici a Roma dove Cupido regna, tutto l’anno.

Roma riserva tanti luoghi romantici dove perdersi anima e sguardo con la dolce metà nel giorno di San Valentino, ma non solo perché l’amore va sempre celebrato.

Fontana di Trevi

Tra i 5 luoghi romantici di Roma, fontana di Trevi è un must! Tutte le guide e le riviste del mondo la segnalano come uno degli angoli più romantici in assoluto. Certo, l’intimità non è proprio assicurata. Solitamente pullula di turisti dalle prime luci del giorno a notte inoltrata. Ma in questo periodo, sicuramente, puoi trovare una situazione più tranquilla, una dimensione più romana.

5 luoghi romantici a Roma, fontana di Trevi
Fontana di Trevi | ©Fabio Magno

Con il tempo si è guadagnata l’appellativo di fontanina degli innamorati. Fino a qualche decennio fa quando ancora si poteva attingere l’acqua per bere, le ragazze porgevano un bicchiere al fidanzato in partenza. Bicchiere che poi frantumavano in segno di augurio e fedeltà.

Al di là delle leggende, portare qui la persona a cui tieni di più non ha eguali. Uno straordinario quadro scenografico, in cui perdersi insieme nella contemplazione della bellezza e nel frastuono dell’acqua. E magari raccontare alla tua dolce metà tutta la storia della fontana di Trevi per fare colpo. Qui trovi l’articolo dedicato.

5 luoghi romantici a Roma – Gianicolo

Se, invece, punti ad un effetto ancora più wow (se possibile), quello che ti serve è una terrazza da cui si può vedere tutta Roma ed oltre, fino all’Appennino.

5 luoghi romantici a Roma, panorama dal Gianicolo
Panorama dal Gianicolo | ©Fabio Magno

È il Gianicolo, con il suo affaccio da cui si può giocare ad indovinare le cupole e i profili dei principali edifici della città. E regala incantevoli tramonti vista Cupolone.

5 luoghi romantici a Roma, tramonto con Cupolone dal Gianicolo
Tramonto con Cupolone dal Gianicolo | ©Fabio Magno

Inoltre qui si passeggia a braccetto con la storia. In questo articolo sul Gianicolo trovi tutte le tips da raccontare alla tua dolce metà mentre fate quattro passi verso la mostra dell’Acqua Paola o al Faro degli Italiani in Argentina.  

Giardino degli Aranci

Altrettanto favolosa è la vista di Roma dal Giardino degli Aranci sull’Aventino.

5 luoghi romantici a Roma, giardino degli Aranci
Giardino degli Aranci | ©Francesca Boccini

Meno conosciuto con il nome di parco Savello, in quest’area insistono i resti del fortilizio che la famiglia Savelli, nel XIII secolo, eresse sui resti del castello dei Crescenzi.

Fino agli anni ’20 del Novecento, l’area era destinata ad orto dei monaci domenicani.

Secondo la leggenda, infatti, dobbiamo a san Domenico di Guzmán l’importazione del primo albero di arancio in Italia. Per alcuni è quello che si può vedere dal foro nel muro, davanti al portale dell’attigua basilica di Santa Sabina.

Nel 1932 l’architetto Raffaele de Vico (lo stesso si occuperà nel dopoguerra del verde del quartiere EUR, ve ne parliamo qui) trasforma l’orto in un parco destinato al pubblico, disseminandolo di pini ed aranci, che nel periodo della fioritura (aprile-maggio) riempiono l’aria di un profumo intenso.

5 luoghi romantici a Roma, panorama dal giardino degli Aranci
Panorama | ©Fabio Magno

Dalla terrazza si gode una spettacolare vista sul Tevere che attraversa la città.

Laghetto di villa Borghese

Nel segno del romanticismo più classico, puoi organizzare una passeggiata nel parco più bello di Roma e sorprendere la tua dolce metà con un giro in barca al laghetto di villa Borghese.

Tra il dolce rumore della barca che scivola sull’acqua, le rive abitate da germani e papere e i monumentali alberi che si riflettono, insieme al tempio di Esculapio, nello specchio d’acqua potreste dimenticarvi di essere in pieno centro di Roma.   

5 luoghi romantici a Roma – Rione V Ponte

Per i più romantici consigliamo una passeggiata a rione Ponte, entrando da piazza di ponte Sant’Angelo e imboccando via dei Coronari.

Quattro passi in uno degli angoli più caratteristici della Roma dei papi. Tra chiese, piazze e palazzi gentilizi. Ci sono degli angoli incantevoli. Passando dal Chiostro del Bramante, sappi che è ancora in corso la mostra dedicata a Bansky.

Se poi ti viene fame…

…suggeriamo uno spuntino con uno dei più classici street food romani: il supplì. Proprio a via dei Coronari c’è I Suppli dei Coronari.

Una bottega piccola deliziosa ed accogliente dove abbiamo mangiato un supplì fantastico, come non mi capitava da un pezzo. Buonissima anche la variante cacio&pepe e la pinsa con mortadella artigianale.

Ti sono piaciuti i nostri 5 luoghi più romantici di Roma?

Ecco le nostre tips local in giro per Roma, o per un Fuori Porta da provare!

Cerchi altre idee per altri luoghi da visitare?

Raccontaci la tua: commenta qui o contattaci sul nostro profilo Instagram o la pagina Facebook!

Usa #LoveLiveLocalIta #Localtrotters

♥️

Donazione

Se ti va, offrici un caffè!

You may also like

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetto Leggi

Privacy & Cookies Policy
Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00